martedì 17 novembre 2015

Attaccata dai bulli a 15 anni perché senza una gamba, oggi è una modella di successo

Attaccata dai bulli a scuola diventa una modella di successo. Taylor Cris ha subito l'amputazione di una gamba all'età di 15 anni che le ha reso la vita a scuola molto difficile. 
Nata con una malformazione è sempre stata attaccata dai bulli: «Avevo una gamba più corta e una più lunga, quindi zoppicavo», racconta la modella, «Poi è stato necessario amputare l'arto e ho iniziato a camminare con una protesi. 


Ero sempre al centro delle attenzioni dei bulli, ma anche se era difficile non mi curavo di loro».  
A 17 anni è però stata notata da un'agenzia di modelle che le ha proposto un colloquio. «Avevo sempre sognato di essere una modella», continua al Mirror, «ma mai avrei pensato di poterlo diventare con il mio problema».  
Nel giro di pochi mesi ha iniziato a posare e a comparire sulle copertine dei giornali. Taylor ha così riconquistato fiducia in se stessa e ha iniziato a praticare sport, a uscire e ha anche incontrato l'amore.
La sua strada è stata tutta in salita, ma oggi ha deciso di raccontare la sua storia per invitare tutte le ragazza bullizzate o con dei problemi fisici a non mollare e a credere sempre in se stesse.

Post più popolari

Google+ Followers