domenica 3 aprile 2016

I medici le danno poche settimane di vita, la mamma scopre una cura online

I medici le avevano detto che non c'era più niente da fare, che il tumore ormai era all'ultimo stadio e che poteva lasciare l'ospedale per andare a morire a casa con l'affetto dei suoi cari, ma Angel Tocknell, 31 anni, dei sobborghi di Londra (Regno Unito), è riuscita a sopravvivere grazie alla tenacia della mamma.



Le avevano diagnosticato un cancro aggressivo alle ovaie e al collo dell'utero, la mamma Kathy  ha trovato una cura online e l'ha salvata. E' emerso un trattamento alternativo in grado di eliminare le cellule tumorali con fasci radioattivi. La terapia ha funzionato e ora Angel è tornata a vivere e a sorridere. 
"Il pensiero di morire era terrificante, mia madre non si è arresa e mi ha salvata. Ci sono voluti solo tre mesi per liberarmi del cancro", dice Angel ai media britannici.
La mamma, 67 anni, ha spiegato che non poteva semplicemente aspettare e vedere la figlia morire.  

Post più popolari