lunedì 13 giugno 2016

Johnny Depp vola alle Bahamas e mette all'asta preziosi quadri

Continua la saga che vede protagonisti Johnny Depp e Amber Heard in attesa del divorzio più mediatico della storia di Hollywood. Mentre l'attrice va dallo psicologo e si rifiuta di testimoniare sotto giuramento ad un incontro con gli avvocati, il Pirata sembra molto tranquillo e vola sulla sua isola privata alle Bahamas. 



E non è tutto, pare che l'attore abbia anche deciso di mettere all'asta nove quadri di Jean-Michel Basquiat di sua proprietà e di moltissimo valore... Che abbia bisogno di soldi?
A dire il vero, dalle ultime indiscrezioni emerse e riportate da Tmz, venerdì scorso ci sarebbe dovuto essere un incontro tra i due e i rispettivi avvocati per cercare una soluzione "pacifica ed economica" della vicenda. Ma l'incontro è saltato e Amber starebbe posticipando continuamente la sue deposizione giurata con le accuse contro Depp, rilasciate per ora solo ai media, ma mai davanti ad una corte di giustizia.
Se il copione di questa intricata e fosca story, fosse davvero stato tutto già scritto dalla bionda attrice sin dall'inizio per ottenere un bel risarcimento economico dall'ex marito, si spiegherebbe anche l'improvvisa messa all'asta da parte di Depp di un patrimonio artistico così prezione come la sua collezione di opere di Basquiat. Ma al momento si possono solo fare congetture e per il finale della storia bisognerà ancora aspettare. Depp lo fa sollazzandosi al sole della sua isola da 3,6 milioni di dollari, acquistata, beffa del destino, nel 2004, proprio per celebrare il su omatrimonio con Amber.

Post più popolari