martedì 12 luglio 2016

Sky, Diletta Leotta confermata per la Serie B: "Studio calcio e ho battuto Del Piero"

Quasi 500 mila “mi piace” sulla pagina ufficiale Facebook, altrettanti follower sul profilo Instagram, oltre 48mila seguaci su Twitter. La bionda Diletta Leotta in poco più di un anno è diventata una star social.  Al volto nuovo ed emergente di Sky Sport, catanese 24enne, papà avvocato, laureata in giurisprudenza, è bastata una stagione da padrona di casa della serie B, una delle tantissime esclusive della tv di Murdoch, per dimostrare bravura e competenza. 



«Quando mi hanno affidato la conduzione della trasmissione che segue il campionato cadetto - racconta l’ex meteorina - mi sono andata a studiare tutti i giocatori». Pane e calcio. Un ruolo confermato anche per la prossima stagione. «Che sarà super con allenatori come Brocchi, Gattuso e Panucci», sottolinea Diletta, pazza per il sushi, per cui ormai tutte le tifoserie si sono mobilitate esponendo striscioni e bandiere in suo onore. «Li ho visti, bellissimi. Come mi piace tutto questo affetto sui social. Cerco di fare tutto con naturalezza, ringrazio per l’attenzione».  
Sport non solo parlato con una dizione pressoché perfetta («Nessun segreto, è sempre stato così») ma anche praticato. «Ho sempre fatto nuoto, anche a livello agonistico - rivela avvolta in un attillato abito bianco a bordo del bateau mouche sulla Senna alla presentazione della nuova stagione Sky - Di recente mi sono scoperta calciatrice (sorride, ndr) quando in diretta ho sfidato Alex Del Piero a palleggi e ne ho messi insieme 15». Un video, manco a dirlo, che ancora oggi spopola sul web. Inevitabile finire di parlare dell’altra regina Sky, Ilaria D’Amico. «Lei per me è un punto di riferimento, io sono soltanto all’inizio», spiega facendo esercizi di modestia, lei che di recente si è definita «felicemente fidanzata». Insomma, Diletta gol. 

Post più popolari