sabato 22 ottobre 2016

Brad Pitt non risponde alla richiesta di divorzio

Brad Pitt ha scelto di non rispondere alla richiesta di divorzio avanzata dall'ex Angelina Jolie per tutelare i figli dall'aspra battaglia legale che ne conseguirebbe. E' passato ormai un mese dalla richiesta ma, a quanto riporta Tmz, il legale dell'attore non ha ancora risposto. Fonti vicine al caso avrebbero riferito che Brad vorrebbe la custodia legale e fisica condivisa dei figli, al contrario della moglie che chiede l'affidamento esclusivo.



Pitt preferirebbe quindi trovare una risoluzione consensuale, da raggiungere in modo privato, per il bene dei loro sei figli. Secondo Tmz dietro alla mancata risposta di Brad potrebbe però esserci dell'altro. Il Dipartimento dell'infanzia e dei servizi familiari della contea di Los Angeles starebbe infatti ancora indagando sul duro scontro tra l'attore e il figlio 15enne Maddox, avvenuto a settembre durante un volo.
Il sito scrive che la posizione di Brad potrebbe essere più forte se la sua risposta alla richiesta di divorzio arrivasse una volta che il tribunale avrà chiuso definitivamente il caso. Dopo l'episodio, per alcune settimane Pitt e il figlio non si sono incontrati fino al 19 ottobre, quando è avvenuto il primo incontro.
Dopo 12 anni di amore e dopo il matrimonio celebrato due anni fa, Angelina ha deciso di fare il passo parlando di "differenze inconciliabili" con il marito, soprattutto per quel che riguarda "conflitti sui figli, problemi di rabbia e abuso di sostanze".

Post più popolari

Google+ Followers