giovedì 9 febbraio 2017

La manager cinese che lavora da 26 anni senza prendere un giorno di ferie: ecco perché


Dong Mingzhu ha 62 anni e il suo volto è sulla copertina di Forbes accanto a quello delle cento donne più influenti nell'economia cinese. Da presidente della divisione elettrodomestici del gigante Gree, il più grande produttore di condizionatori d’aria della Cina, ha anche un altro primato: negli ultimi 26 anni non ha mai preso un giorno di ferie. "Perché per rendere il mondo un posto migliore, un numero ristretto di persone deve fare sacrifici; mi riposerò quando sarò in pensione", dice Dong. 
Rimasta vedova nel 1984, spesso lasciava il figlio, ormai 34enne, a casa della nonna perdendo molto della sua carriera scolastica. "La gente dice che l’ho trascurato per la carriera, ma non sa che da piccolino lo portavo dappertutto, stava con me anche 24 ore al giorno. Per le madri è più dura che per i padri". Dicono che lui, oggi avvocato di 34 anni, sia un figlio devoto.
 Laureata in Scienze Statistiche è sempre stata molto ambiziosa. A 36 anni è partita per il Guangdong trovando lavoro alla Gree, risollevandola dalla crisi economica di quegli anni e contribuendo a renderla un colosso da 22 miliardi di dollari e 70 mila dipendenti. Da allora, come spiega nell’autobiografia diventata bestseller in Cina non ha mai preso un giorno di vacanza e non ha avuto rimpianti.

Post più popolari

Google+ Followers