mercoledì 1 febbraio 2017

Mamma di quattro figli costruisce la casa da sola seguendo i tutorial su YouTube


Quando si dice chi fa da sè non solo fa per tre, ma costruisce pure una casa. Non con i mattoncini Lego ma un'abitazione vera e propria, di due piani e ben cinque camere da letto. Come? Seguendo dei tutorial sui canali YouTube. L'ingegnosa muratrice digitale si chiama 
Cara Brookins e la sua avventura è iniziata nel 2008 quando ha lasciato il marito e si è trasferita con i quattro figli vicino a Little Rock, nello stato americano dell'Arkansas. Cercava un'abitazione che avesse le caratteristiche e lo spazio necessario ad accogliere la sua «tribù» ma non poteva permettersi le case sul mercato.
Dopo aver visto un casolare distrutto da un tornado, con travi e chiodi in bella vista, l'illuminazione: perchè non costruirla da sè? Decide di comprare un piccolo terreno e il materiale che serve per metter su il suo nido. Investe tutti i soldi che ha, non rimane nulla per pagare i muratori. Quindi si rimbocca le maniche e si mette a guardare su internet video su video che illustrano le varie fasi di costruzione. Assorbe come una spugna consigli e indicazioni e inizia l'impresa facendosi aiutare dai figlioli più grandi.  
Proprio come un quinto neonato la casa fai da te, "home made" per l'appunto, vede la luce nove mesi più tardi. E' perfetta, supera tutte le verifiche degli ispettori alla sicurezza. Che non credono ai propri occhi e non possono che arrendersi all'idea che per una madre non c'è nulla di impossibile quando si tratta di dare un tetto ai propri figli. 

Post più popolari

Google+ Followers