martedì 30 maggio 2017

La domestica di William e Kate si licenzia: "Troppo stress, non avevo più una vita"


Se vi sentite dei veri e propri tuttofare e amate le famiglie reali, abbiamo buone (?) notizie per voi: una delle più celebri domestiche del mondo ha appena rassegnato le sue dimissioni dalla residenza di Anmer Hall, dove William e Kate Middleton vivono la maggior parte del loro tempo insieme ai figli George e Charlotte.  
Sadie, ad appena 35 anni, è una delle più domestiche più note e richieste tra i reali di tutto il mondo. Dopo essersi formata a Buckingham Palace, dove era molto apprezzata dalla regina Elisabetta, fu ingaggiata dai reali di Norvegia, prima di accettare l'offerta di William e Kate. Il lato economico del contratto, firmato nel 2014, incise non poco: Sadie ha uno stipendio annuale di 35 mila sterline (poco più di 40 mila euro).
Cosa ha spinto, quindi, la ragazza ad abbandonare il prestigioso incarico? Il motivo è molto semplice: lo stress accumulato da quando deve badare alla casa di Kate e William evidentemente non vale quella cifra. Sadie, a detta di alcuni amici, riportati dal Mirror, negli ultimi mesi non avrebbe più avuto un solo momento libero, da dedicare a se stessa, a causa delle continue e pressanti richieste del principe e della duchessa di Cambridge.  
La donna si occupava delle pulizie, della lavanderia, della spesa e talvolta della cucina in casa di William e Kate. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso, tuttavia, sarebbe stata la richiesta di continui spostamenti tra Anmer Hall e il palazzo reale di Kensington, dove ogni tanto la famiglia passa del tempo. 

Post più popolari