venerdì 7 luglio 2017

Julio Iglesias, spunta un altro figlio segreto: è un cantante di 41 anni



Che Julio Iglesias sia famoso non solo per i suoi dischi ma anche per la sua ars amatoria è risaputo. Talmente risaputo che, di tanto in tanto, salta fuori un figlio, avuto chissà quando da qualche relazione extraconiugale che l’ugola madrilena si è lasciato scappare in gioventù. Sale a quota nove la prole Iglesias: l’ultimo impegnato a dimostrare di provenire da quel ceppo è un valenziano di 41 anni concepito quando Iglesias era sposato con Isabelle Presley, madre dei tre discendenti (tra cui Enrique, il re dei tormentoni estivi).
Sono anni che il valenziano cerca di far valere la sua causa ma soltanto adesso una prova del Dna (realizzata a Miami dove vive Casanova-Iglesias) ha dimostrato che il patrimonio genetico coincide per il 99% con quello di Julio (è il massimo risultato possibile). Lo conferma lo studio legale di Osuna (Andalusia) secondo cui il risultato del test «lecito e contundente della prova biologica» insieme «al resto della documentazione della domanda» sarà presentato nella richiesta di riconoscimento della paternità.
Ma chi è nuovo presunto erede Iglesias? Si chiama Javier, classe 1976, è nato a Sant Feliú (Girona). Sua madre, la ballerina Maria Edite Santos, rivelò diversi anni fa in tv di aver trascorso alcune notti d’amore con Julio. L’arte gli scorre nel sangue, e Javier, in effetti, ha provato a sfondare nel mondo dello spettacolo ma con scarsi risultati. Mamma Santos aveva fatto ricorso alle vie legali in passato ma perse al ricorso in appello presentato da Iglesias Senior. Stavolta, però, Javier pare aver impugnato le prove schiaccianti per vedersi riconosciuti i natali. D’altronde, Julio dovrebbe saperlo che «se mi lasci non vale».  

Post più popolari