mercoledì 21 marzo 2018

Stefano De Martino a "Emigratis": "Andrea Iannone ha più soldi di me"



Stefano De Martino è stato travolto da Pio D'Antini e Amedeo Grieco nella prima puntata di "Emigratis", in onda su Italia 1. L'argomento più discusso dai tre è stato, ovviamente, l'addio tra Belen Rodriguez e il ballerino, che i due comici hanno messo in competizione con Andrea Iannone, nuovo fidanzato della showgirl, sottolineando quanto il pilota sia stato generoso nel donargli 500 euro. Arriva allora la frecciatina di De Martino: "Ha più soldi di me!”. Il ballerino ha poi ceduto e, messo a confronto con il "rivale", ha regalato ai comici pugliesi 520 euro.
“Al tuo matrimonio con Belen quanta gente c’era?”, chiedono Pio e Amedeo. “Troppa”, risponde De Martino. “Hai fatto le buste?”, continuano i comici. “Arrivava la gente mi baciava e mi dava le buste”, racconta Stefano. “A un certo punto poggio la giacca su una sedie e vado a ballare, ve lo giuro, torno dopo mezz’ora e non trovo più nulla, neppure un euro”.
Prima di parlare di Iannone, però, De Martino fa una lunga riflessione sulla legge che riguarda i padri separati: "È una legge sbagliatissima, perché secondo la legge io dovrei vedere mio figlio due weekend al mese, ma tu in quattro giorni al mese che educazione puoi dare a tuo figlio? Che tipo di affetto gli puoi dare? Che tipo di presenza? È ingiusta come cosa. Secondo me i padri separati non sono abbastanza tutelati dalla legge. Alla fine quando due persone non stanno più insieme e una delle due pone dei limiti per vedere il figlio, il dispetto non lo fai mai all’altro genitore, lo fa al bambino. Se non mi facessero vedere mio figlio, penso che mi salirebbe proprio il crimine…”.

Post più popolari

Google+ Followers